Cosa fare a Roma la sera

Cosa fare a Roma di sera, quando le luci si accendono , i rumori si placano e la capitale acquista un fascino irresistibile?
Sono tante le esperienze da vivere a Roma dopo il calar del sole. Noi ve ne consigliamo alcune che vi lasceranno nel cuore emozioni indimenticabili.

Cosa fare a Roma di sera

Cerca Hotel a Roma

1. Salire sul Gianicolo

Godersi la vista di Roma (forse una delle più belle) dal Gianicolo sarà sicuramente un’esperienza unica. In cima al colle c’è un cannone che da più di 100 anni spara una salva alle 12.00 in punto. Questo a seguito dell’ordinanaza che papa Pio IX diede nel  1847 per stabilire un’ora ufficiale su cui si potessero regolare tutte le campane cittadine. A partire dal 1904 il colpo viene sparato dal Gianicolo. Sospesa durante le due guerre mondiali, l’usanza è stata ripresa nel 1959.
Dopo aver passeggiato ed esservi goduti un panorama impareggiabile potete cenare in uno dei locali della zona.

2. Fare una passeggiata a Trastevere

Trastevere è una delle più vivaci zone di Roma, con palazzi dalle facciate color ocra ricoperte di edera e pittoreschi vicoli acciottolati. Ha un carattere originale, autenticamente romano. Il quartiere si dopo il tramonto, soprattutto d’estate, perciò in questa zona il piacere sta nel vagare senza meta, gustando la cucina casalinga delle trattorie locali e bere qualcosa osservando il viavai dei passanti.
Aggirarsi per Trastevere è sicuramente è tra le cose da fare a Roma di sera.

3. Sostare in Campo dei Fiori

Rumorosa e colorata, è uno dei punti nevralgici della vita romana: di giorno ospita uno dei mercati più noti della capitale, mentre dalla sera è uno dei luoghi più vivaci della movida della capitale, con tanti locali, tra ristoranti e bar di tendenza affacciati sulla piazza quattrocentesca. È uno dei posti preferiti da comitive di giovani e turisti che possono scegliere tra irish pub, wine bar, pizzerie e fast food.

4. Fare un tour della Roma barocca

Partite da piazza Navona e le sue splendide fontane, arrivate fino al Pantheon per godervi lo spettacolo straordinario della luce notturna che s’incunea dalla famosa apertura circolare posta sul culmine della cupola, raggiungete poi la strepitosa Fontana di Trevi, che illuminata acquista un fascino indescrivibile e recatevi infine a piazza di Spagna, elegante e bellissima con la scalinata di Trinità dei monti e la fontana della Barcaccia.

Leave a Comment