I Mercati di Traiano

Il grosso complesso di edifici di epoca romana è situato alle pendici del colle Quirinale e dal 2007 ospita il Museo dei Fori Imperiali.
Era per lo più la sede di attività amministrative legate ai Fori Imperiali e solo in parte dedicati alle attività commerciali, che si svolgevano negli ambienti aperti ai lati della via interna.
I Mercati di Traiano sono datati agli inizi del II secolo d.c. e vennero edificati in contemporanea al Foro, con lo scopo di sostenere il taglio delle pendici del colle Quirinale.
Sono separati dal Foro da una strada caratterizzata da lastre di basolo.

LA STRUTTURA

Il  museo ospita statue, fregi e alcuni busti sistemati nelle sale che si aprono sulla Grande Aula. La cosa più interessante è l’opportunità di visitare le rovine del vasto completo mercatale.
L’emiciclo  a 3 livelli che ospitava i mercati e notevolmente ben conservato per cui è facile immaginarlo pieno di mercati che vendevano di tutto, da olio ai prodotti agricoli, dai fiori alle spezie e alle sete.

Leave a Comment

E' possibile visitare le attrazioni di Roma al momento? Assolutamente si, ma solo se hai già acquistato il biglietto online. Leggi

Ho capito
X